IMM Cologne e Domotex: due mostre che ogni designer d'interni dovrebbe conoscere

IMM Cologne e Domotex: due mostre che ogni designer d'interni dovrebbe conoscere

Autor: ExpoTor - Unternehmen: Exp...
Teilen:

L'armonia nelle case è una necessità. La decorazione interna delle case influenza notevolmente i rapporti familiari, che possono migliorarli o danneggiarli, a seconda di come viene composto. Ecco perché i designer d’interni hanno molto da fare. In larga misura il benessere di una casa è perché possono avere uno spazio tranquillo e confortevole in cui vivere.
I designer d'interni sono ricercati nel design, essendo un business versatile e molto redditizio, perché genera profitto. Come ogni altra professione o industria, il design degli interni ha fiere di livello mondiale, rappresentati da centinaia di paesi. In queste fiere partecipano migliaia di professionisti. Nell'Europa occidentale ci sono due delle più importanti: IMM Collogne e Domotex. Ecco un breve riassunto delle caratteristiche generali di ciascuno di essi.

IMM Cologne

Questa è una vecchia e tradizionale mostra di grande fama. È fatta dal 1949 e ha una frequenza annuale. Il momento dell'anno in cui la IMM di Colonia si svolge a metà del mese di gennaio. In primo luogo, una delle sue caratteristiche più distintive è la durata della mostra, perché è la più lunga: sette giorni. Nella sua ultima edizione, 1081 aziende hanno partecipato a questa mostra, in cui il 94% degli espositori è stato soddisfatto. La varietà è anche un fatto distintivo in questo campione, perché il 29% degli espositori sono tedeschi, il 50% del resto d'Europa e il 21% degli altri paesi del mondo.

D'altra parte, il numero di visitatori è anche molto elevato, essendo situato in circa 150 mila, di cui solo un terzo è tedesco. Quello che distingue la maggior parte di questo campione è l'esistenza di una moltitudine di segmenti che la rendono una fiera mondiale. Questi sono Pure, per le filosofie olistiche ispirati, Pure Editions, con marchio innovativo design e Pre Studios, per i giovani designer. Anche ci sono Pure Talent per la progettazione sperimentale e Pure Architects, che si concentra sulla progettazione olistica dei bagni, pavimenti, illuminazione e case sostenibili.
D'altra parte sono i segmenti Lifestyle globale per salotti, Comfort per tutti i mobili, divani e poltrone, Pure per i mobili moderni, sedie e tavoli. Partecipano i segmenti Sleep, che è legato al letto e i suoi accessori, Smart con oggetti pronti per assemblare e Market Designers, dov’è possibile acquistare molti articoli fatti da giovani designer.

Domotex

Nella città tedesca di Hannover, dal 1989 ogni anno da gennaio la mostra Domotex. Nella sua ultima edizione conta sulla partecipazione di 1409 espositori provenienti da 61 diversi paesi. Quasi la metà dei partecipanti non sono stati europei. Per quello la fiera è diventata un punto di riferimento mondiale in tutto il mercato del tessile a casa, con particolare attenzione per i tappeti.
I segmenti in cui i’esposizione è suddivisa sono: tappeti artigianali, tappeti e stuoie industriali, rivestimenti per pavimenti tessili, pavimenti resilienti, parquet e legno, tecnologia di applicazione e installazione e nuove tendenze.